icon
skip to content

Alcune cose da sapere sull'igiene informatica

Digital hygiene

Il termine "igiene informatica" è apparso di recente tra i professionisti che si occupano di sicurezza informaticaParlando di igiene informatica, prima di tutto, si fa riferimento a seguire i principi elementari della sicurezza digitale su Internet, che è diventata parte integrante della nostra vitaPossiamo tracciare un parallelo con le regole di igiene personaleCiò significa che dobbiamo pensare all'igiene informatica come un'abitudine quotidiana

Cosa succede in pratica? 

  • Tre quarti degli utenti sanno che devono seguire costantemente le regole della sicurezza informatica, ma continuano a fornire le proprie password
  • Più di un terzo degli utenti possiede almeno un dispositivo non protetto, vulnerabile all'hacking 
  • La maggior parte ritiene che le reti Wi-Fi pubbliche siano convenienti per controllare la posta elettronica, inviare documenti e accedere agli account e sono disposti ad accettare le vulnerabilità per il bene di Internet gratuito

Questi punti dati ci dicono in modo eloquente che una cosa è conoscere le regole e un'altra è seguirle

Suggerimenti chiave per migliorare la sicurezza informatica:

  1. Non disattivare l'antivirus
  2. Crea e utilizza password complesse
  3. Non riutilizzare le password tra accountLe risorse di gestione delle password come Hideez Key possono archiviare le tue credenziali in modo sicuro e tenerle fisicamente separate dal tuo dispositivo principaleL'app Hideez Safe fornisce anche script di immissione password automatizzati per la maggior parte dei principali siti e applicazioni mobiliNon sono richiesti plug-in o impostazioni aggiuntivi
  4. Utilizzare l'autenticazione a due fattori ove possibileÈ possibile utilizzare il generatore OTP integrato nella chiave Hideez per generare password monouso per l'autenticazione a due fattori per proteggere i dati
  5. Utilizzare la crittografia su dischi rigidi, supporti USB e corrispondenza su Internet 

Ma è sufficiente nel mondo digitale limitare l'igiene informatica a un livello strettamente personale?

Oggi la sicurezza delle informazioni non è più un'esigenza di nicchia, è un'esigenza fondamentale per ogni cittadinoIl mancato rispetto delle regole di sicurezza informatica, anche in piccole quantità, può portare a una totale "infezione", pericoli per la sicurezza personale e vulnerabilità negli spazi digitali che utilizzi

Dove i social network sono diventati parte integrante della vita e il "furto di identità" è diventato un problema globale, è importante trattare la conservazione delle proprie informazioni come un valore materiale

Cyber ​​Hygiene nei Social Network

Le persone oggi usano regolarmente i social network per comunicare, condividere foto e videoPiù popolari sono questi siti, maggiore è l'interesse dei truffatori nei loro confronti e più pericoloso diventa il loro utilizzoPer non imbatterti in hacker, spammer e truffatori, conosci le best practice per stare al sicuro sui social network

  1. Quando ti registri su un social network, pensa a una password casuale composta da almeno 6-7 caratteriLa password del tuo account sul social network e la password della tua e-mail non dovrebbero essere le stesse, poiché ciò renderà più difficile per gli hacker accedere a un account se riescono a compromettere l'altroSe le password sono diverse, puoi recuperare una password per la tua e-mail dal tuo account socialNaturalmente, è meglio utilizzare una password diversa per ogni social network
  1. Per accedere ai social network, utilizzare solo browser noti e collaudatiNon dimenticare di installare anche gli aggiornamenti per il tuo sistema operativo, browser, firewall e antivirus: tutte queste precauzioni ti aiuteranno ad aumentare il tuo livello di sicurezza sui social network
  1. Non accettare o installare mai file sconosciuti da persone che non conosciNon aprire messaggi sospetti che contengono collegamenti a risorse sconosciute e non fare mai clic su questi collegamentiI truffatori possono prometterti qualsiasi cosa, comprese le foto di celebrità nude, non abboccare
  1. Non installare applicazioni per social network che presumibilmente ti consentono di trovare lavoro, scaricare musica, video e altro se non sei sicuro della sicurezza di queste applicazioni di terze partiSpesso durante l'installazione, chiedono login e password per il tuo account: tutti questi sono trucchi che gli hacker possono usare per provare ad accedere al tuo account
  1. Cerca di non accedere ai tuoi account sui social network dai computer di altre personeAnche se ti fidi di questa persona, può succedere che sul suo computer sia presente un trojan che invierà i tuoi dati a un hacker
  1. Pensa attentamente alle informazioni che metti su di te sui social networkSpesso i truffatori violano gli account utilizzando il pulsante "Hai dimenticato la password?", Che spinge la persona a rispondere a una domanda segretaQueste domande sono standard, quindi evita di rendere pubbliche informazioni che potrebbero fornire indizi su queste domandePertanto, se il social network lo consente, è meglio inventare le proprie domande segrete originali
  1. A volte i messaggi inviati presumibilmente dai tuoi amici possono essere inviati da intrusi che hanno violato i loro accountPertanto, se un messaggio sembra sospetto o contiene un link sospetto, contatta direttamente o telefonicamente il tuo amico per assicurarti che il messaggio provenga effettivamente da lui
  1. Non consentire ai social network di scansionare la tua rubrica di posta elettronica in modo che possano trovare automaticamente gli indirizzi dei tuoi amici
  1. Per entrare nel social network, utilizzare direttamente la barra degli indirizzi del browser o un segnalibroSe accedi a un social network tramite un collegamento casuale da Internet, potresti essere indirizzato a un sito falso che può rubare le tue informazioni personali
  1. Guarda chi aggiungi ai tuoi amiciSpesso i truffatori cercano di scoprire informazioni che sono disponibili solo per i tuoi amici
  1. Cerca di non usare i social network al lavoroUn social network può diventare una fonte di virus o spyware che possono danneggiare le apparecchiature per ufficio o portare alla perdita di informazioni che costituiscono un segreto commerciale della tua aziendaPotresti essere ritenuto responsabile per queste violazioni se ciò viola una politica aziendale

Il concetto di igiene informatica è molto più ampio e comprende lo studio dell'effetto della digitalizzazione sugli esseri umani, lo sviluppo di norme e misure sia per la protezione delle informazioni di una persona che per il miglioramento dell'ambiente informativoE, naturalmente, la promozione della conoscenza dei fondamenti del comportamento di sicurezza informatica

Siamo sicuri che l'espansione del concetto di "igiene informatica" aumenterà seriamente il livello di coinvolgimento delle persone e la loro consapevolezza dei problemi di sicurezza informatica

Related Posts